Hunter x Hunter 356 | ☑ Fiche du Jeu | Watch now!

Scarlett Johansson guadagnerà 15 milioni di dollari per girare Black Widow

- Google+
176
Scarlett Johansson guadagnerà 15 milioni di dollari per girare Black Widow

Scarlett Johansson otterrà un sostanzioso compenso di 15 milioni di dollari per tornare a interpretare Black Widow nello spin-off dedicato alla supereroina attualmente in fase di pre-produzione. Si tratta della stessa cifra che Chris Hemsworth e Chris Evans hanno guadagnato per realizzare Avengers: Infinity War, il prossimo Avengers, Captain America: Civil War e Thor: Ragnarok.

Si tratta di certo una buona notizia per chiunque abbia (giustamente) richiesto la parità nei compensi tra attori e attrici a Hollywood. C’è anche da sottolineare che la Johansson negli anni ha ottenuto un forte potere contrattuale partecipando a molti dei cinecomic della Marvel, tutti enormi successi al botteghino. Ricordiamo che Black Widow è apparsa per la prima volta in Iron Man 2, nel 2010. Da allora l’attrice ha ripreso il ruolo in un totale di otto lungometraggi, compresi i due che devono ancora uscire. Quando esordì nel ruolo la Johansson ottenne un compenso decisamente inferiore, ma questa è da sempre la politica della Marvel, che si tratti di un attore o un’attrice: per il primo film la paga è contenuta. Basta pensare che Robert Downey Jr. per il primo Iron Man nel 2008 dovette accontentarsi di soltanto mezzo milione di dollari.  

Vi proponiamo però adesso altre cifre le quali rendono i 15 milioni che prenderà la Johansson una cifra comunque ingente ma leggermente più “relativa”: per il primo Avengers lo stesso Downey Jr. ha preso 50 milioni di dollari, mentre per Black Panther Chadwick Boseman - successo annunciato che in America ha superato addirittura Infinity War - ne ha guadagnati soltanto 2. Come leggere questi dati? Lasciamo a voi qualsiasi possibile interpretazione, fateci sapere come la pensate!

Come già annunciato, Black Widow sarà diretto dalla regista australiana Cate Shortland.



Adriano Ercolani
  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Lascia un Commento
Lascia un Commento